Dipartimento di Ingegneria Elettrica

Contenuti del sito

Menu di navigazione - Torna all'inizio


Contenuto della pagina - Torna all'inizio


Egidio Ugo D'Angelo

Professore Ordinario
Sede:
Sezione di Biostatistica, Neurofisiologia e Psichiatria Unità di Neurofisiologia Via Forlanini, 6
Telefono0382 987606 348 9005464
Fax0382 987527
E-maildangelo@unipv.it
Orari di ricevimentoMercoledi 10-11
Insegnamenti- Fisiologia Umana (Farmacia) - Neurofisiologia sistemi integrati (Neurobiologia) - Neuroscienze (Interfacoltà) - Neurofisiologia (Specialità Neurologia) - Neurofisiologia (Logopedia)

ATTIVITA’ DI RICERCA

L’attività di ricerca è centrata sullo studio sperimentali e modellistico del sistema nervoso centrale dei vertebrati e dell’uomo associato a Human Brain Project (EU). Lo studio è multi-scala e integra il livello cellulare/molecolare con quello dei microcircuiti neuronali e dei circuiti di larga scala del cervello. Le principali tecniche includono patch-clamp in brain slices, optogenetics, multielectrode arrays, single neuron and microcircuit modelling, two-photon imaging, closed-loop robotic controllers, MRI. Gli studi hanno contributo sostanzialmente a comprendere la computazione neurale e la plasticità nel circuito del cervelletto. ED ha rivelato l’importanza dei recettori NMDA (Nature, 1990; Cell, 2006) per la plasticità sinaptica (Nature Neurosci. 2001; TINS 2009). Lo sviluppo di avanzati modelli matematici (J. Neuroscience, 2001; Frontiers, 2019) ha consentito di determinare aspetti fondamentali della generazione dei potenziali d’azione nei neuroni centrali (Nature Comm, 2016; Nature Comm Biol. 2020; Neuron, 2006) e di integrarla con la computazione dendritica e la plasticità sinaptica (Nature Comm Biol 2020). Tecniche di risonanza magnetica nucleare (MRI) e connettomica hanno consentito di determinare il coinvolgimento del cervelletto in varie funzioni e patologie nervose (Scientific Report, 2017; Cerebral Cortex, 2018). L’inserimento dei modelli in controllori robotici ha consentito di analizzare il ruolo del cervelletto in funzioni sensorimotorie (PLOS, 2015). Attualmente il laboratorio sta sviluppando misure e modelli dei neuroni e dei circuiti del cervello dei roditori e dell’uomo (Virtual Brain) per investigarne le principali funzioni e patologie (M. di Alzheimner, atassia cerebellare, autismo). http://www-5.unipv.it/dangelo/ http://www.erice-golgi.org/ http://drsbm.unipv.it/ https://www.humanbrainproject.eu/en/
CurriculumD_Angelo CV e pubblicazoni.docx
CollaborazioniE' direttore della Unità di Neurofisiologia del Department of Brain and Behavioral Sciences e del Brain Connectivity Centre (BCC) dell’IRCCS Mondino. ED è direttore del Dottorato di Ricerca in Scienze Biomediche e della International School “Brain Cells and Circuits: Camillo Golgi" del centro Centro Ettore Majorana di Erice. ED è membro del comitato direttivo di Human Brain Project (EU). Tramite queste interazioni sono in atto numerose collaborazioni nazionali ed internazionali, soprattutto con UCL (human MRI), EPFL lausanne (single neuron and microcircuit modeling), CNRS Aix-Marseille (Virtual Brain Modeling), ERASMUS-MC Rotterdam (electrophysiology and imaging), Cajal Institute Madrid (neuro-anatomy), Karolinska Institute (motor systems), Politecnico di Milano (neurorobotics).